Newsletter “Segnali di fumo” → Iscriviti ora

Acceleratori, incubatori e startup studio a Torino

Acceleratori, incubatori e startup studio: nell’ecosistema delle startup, questi termini sono spesso utilizzati in modo intercambiabile, creando una gran confusione per molti.
Acceleratori, incubatori e startup studio a Torino

In questa esplorazione, sveleremo le caratteristiche distinte di queste organizzazioni, consentendoti di decidere in maniera informata con quale è meglio collaborare.
Gli acceleratori aiutano le startup esistenti a crescere rapidamente, gli incubatori alimentano le startup in fase iniziale e gli startup studio generano e incubano le proprie idee di startup. Ciascuno è utile in una fase diversa del ciclo di vita della startup e offre diversi livelli di supporto e risorse.
Per fare chiarezza in questo intricato panorama, ci siamo fatti aiutare dalla schematizzazione realizzata da Hexa, uno startup studio con sede a Parigi. Facciamo quindi luce sui ruoli unici che ciascuna delle realtà svolge nell’alimentare e promuovere le imprese in fase iniziale. 

Acceleratore

  • Obiettivo: far crescere e scalare rapidamente le startup esistenti. In genere lavorano con startup che hanno già un prodotto o un servizio sul mercato e le aiutano a perfezionare i propri modelli di business, acquisire clienti e garantire ulteriori investimenti.
  • Durata: pochi mesi, durante i quali le startup ricevono un intenso tutoraggio e supporto.
  • Finanziamenti: spesso forniscono finanziamenti iniziali in cambio di equity (proprietà) nella startup.

Un acceleratore di startup è un programma intensivo che mira ad aiutare le startup a crescere rapidamente. Questi programmi spesso durano per un periodo limitato di tempo, solitamente da tre a sei mesi, e offrono mentorship, formazione, risorse e finanziamenti per aiutare le startup a svilupparsi rapidamente.

Gli acceleratori si concentrano su startup più mature che possiedono già un modello di business definito e una base di clienti. Questo tipo di organizzazione non investe direttamente nelle startup: affronta con i founder le sfide legate alla crescita come la ricerca di risorse umane, di investitori o la scalabilità del progetto.

Incubatore

  • Obiettivo: gli incubatori aiutano le startup a sviluppare le proprie idee, costruire prototipi e perfezionare le proprie strategie prima di cercare investimenti significativi.
  • Durata: i programmi degli incubatori possono essere a lungo termine, spesso su diversi anni, a seconda delle esigenze della startup.
  • Finanziamenti: sebbene alcuni incubatori offrano finanziamenti, il loro obiettivo principale è fornire risorse come spazi per uffici, tutoraggio e opportunità di networking.

Gli incubatori si concentrano sulle primissime fasi di sviluppo delle startup offrendo una guida e una struttura per trasformare idee fantastiche in prospettive commerciali valide.
Spesso alcune startup non hanno un modello di business concreto, un prodotto o dei clienti paganti. Gli incubatori intervengono con mentoring, raccomandazioni, strumenti e supporto di rete, aiutando le startup a disegnare il progetto iniziale della loro impresa.
Pur mettendo a disposizione uno spazio per l’ufficio, gli incubatori non eseguono il lavoro, ma forniscono agli imprenditori gli strumenti per farlo da soli.

A differenza degli acceleratori, gli incubatori spesso non hanno una durata prestabilita e le startup possono rimanere al loro interno per un periodo più lungo, anche anni.
L’obiettivo dell’incubatore è fornire un ambiente favorevole alla crescita delle startup, aiutandole ad affrontare le sfide iniziali e a svilupparsi in modo sostenibile nel tempo.

Startup studio

  • Obiettivo: gli startup studio, noti anche come venture builder o costruttori di aziende, creano e lanciano più startup da zero. Generano e incubano le proprie idee di startup.
  • Struttura: gli startup studio hanno team interni di imprenditori, designer e sviluppatori che lavorano su più progetti di startup contemporaneamente.
  • Finanziamenti: in genere forniscono finanziamenti e risorse iniziali per far decollare le loro idee.

A differenza dell’incubatore tradizionale che fornisce supporto e risorse alle singole startup, uno startup studio lavora su più progetti simultaneamente, gestendo l’intero ciclo di vita delle nuove imprese che crea.

Spesso, all’interno di uno startup studio c’è un team di esperti che comprende designer, sviluppatori, commercianti e imprenditori. Questi professionisti lavorano insieme per identificare opportunità di mercato, sviluppare concetti di startup, creare prototipi, attrarre finanziamenti e supportare l’avvio delle imprese. Se un’idea viene validata la si esegue grazie al team interno.
In una fase successiva, si passano le redini del progetto ad un CEO esterno che si occupa della crescita della startup, detenendo una quota del suo capitale.

Una delle caratteristiche distintive di uno startup studio è la possibilità di sfruttare le sinergie tra le diverse startup che crea. Potrebbe avere un’infrastruttura condivisa, risorse umane o capacità tecniche che possono essere utilizzate da tutte le startup del suo portfolio. Questo approccio può aumentare l’efficienza e ridurre i costi per le startup che ne fanno parte.

Acceleratore o incubatore? Di cosa ha bisogno la tua idea?

Intraprendere il viaggio per trasformare un’idea imprenditoriale in realtà è un’impresa esaltante ma complessa, che sia a Torino, in Italia, o altrove.
In qualità di aspirante imprenditore, una delle decisioni cruciali che dovrai prendere è quella di scegliere il percorso giusto per le fasi iniziali della tua impresa: optare per l’ambiente di nutrimento di un incubatore o per il catalizzatore di crescita rapida di un acceleratore?

Ogni strada presenta opportunità e sfide uniche e la scelta dipende dalle esigenze specifiche e dalla fase di sviluppo in cui si trova la tua idea di business.
Grazie alla nostra mappatura dell’ecosistema locale dell’innovazione e all’elenco stilato a inizio 2023 dal Club degli Investitori, ti proponiamo un elenco di realtà attive su Torino per aiutarti nella crescita della tua startup.

Incubatori, Acceleratori e Startup Studio attivi in Piemonte

I3P

I3P (Innovation, Industry, and Impact) è un incubatore e un polo di innovazione di Torino. È associato al Politecnico di Torino e fornisce supporto e risorse a startup e imprenditori, aiutandoli a sviluppare le loro idee e a trasformarle in imprese di successo.

ESA Business Incubation Centre Turin

Il programma BIC dell’ESA fornisce alle startup selezionate sostegno finanziario, competenze tecniche e assistenza allo sviluppo aziendale per aiutarle a portare sul mercato innovazioni legate allo spazio. Queste innovazioni possono riguardare vari settori, tra cui le telecomunicazioni, l’osservazione della Terra, la navigazione e altre tecnologie spaziali. 

2i3T – Incubatore d’Imprese dell’Università di Torino

2i3T sta per “Istituto Internazionale per l’Innovazione, l’Economia Industriale e il Trasferimento Tecnologico” ed è associato al Politecnico di Torino.L’obiettivo del 2i3T è la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico nei settori dell’economia industriale e dell’ingegneria. Dal 2007 ha avviato 113 nuove imprese.

Synesthesia

Synesthesia crede nell’open innovation, nella collaborazione sinergica con le start-up e nei valori positivi dell’inclusione. In Synesthesia si creano progetti con una forte componente creativa e con massima attenzione alla qualità. Al centro di tutto questo c’è una “digital nursery” in cui un’idea può crescere e diventare rapidamente una nuova realtà imprenditoriale.

Blue Factory

L’obiettivo principale di Blue Factory è quello di promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità fornendo risorse, mentoring e opportunità di networking. La ESCP Business School, con la sua presenza in Europa, collabora con diversi soggetti interessati per sostenere la crescita e lo sviluppo di startup e imprese.

Build It Up

Build It Up supporta le startup con un team composto da studenti pronti ad affiancare i giovani imprenditori nello sviluppo del proprio business. Organizza business games e sviluppa partnerships con prestigiose società di consulenza strategica per connettere studenti e mondo del lavoro.

UniCredit Start Lab

UniCredit Start Lab è un’iniziativa e una piattaforma lanciata da UniCredit, uno dei maggiori gruppi bancari in Europa. Dal 2014 sostiene l’innovazione e l’imprenditorialità fornendo risorse, mentorship e opportunità di networking alle startup e alle aziende in fase iniziale.
La piattaforma mira a identificare e coltivare startup promettenti in vari settori, tra cui fintech e tecnologia. UniCredit Start Lab offre programmi di incubazione e accelerazione, workshop ed eventi per aiutare le startup a sviluppare le loro idee di business, accedere ai finanziamenti e connettersi con mentori ed esperti del settore.

Feat. Ventures

In Feat. Ventures si lavora con imprenditori ambiziosi a progetti digital. È un posto in cui ci si può incontrare, confrontarsi e far nascere, creare e costruire progetti innovativi.

SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale

SocialFare è coinvolto in diverse attività, tra cui il sostegno alle imprese sociali, l’offerta di programmi di incubazione e accelerazione e la promozione della collaborazione tra individui ed enti che lavorano per l’innovazione sociale. Il centro collabora spesso con partner di diversi settori per creare un ecosistema di supporto per gli imprenditori e gli innovatori sociali.

Impact Deal

Impact Deal è un programma di accelerazione per imprese a impatto sociale e ambientale su scala europea. Il progetto è realizzato in collaborazione con TOP-IX, Fondazione ISI, Impact Hub e The Data Appeal Company e si sviluppa in OGR Tech. Nasce con l’obiettivo dichiarato di stimolare, attraverso l’applicazione della scienza dei dati, la crescita delle attività imprenditoriali con finalità sociali e ambientali.

xEDU

xEDU è il principale acceleratore di impresa in Europa per le startup EdTech che si dedicano alla creazione di soluzioni di apprendimento trasformative, con un forte impatto pedagogico. Dallo sviluppo del prodotto all’ingresso nel mercato e all’internazionalizzazione, xEdu offre un’ampia assistenza che comprende coaching e mentoring e networking.

ISC Lab

ISC Lab aiuta aziende e startup innovative legate al mondo della plastica e della gomma. Attraverso supporto, percorsi di accompagnamento e mentoring, ha l’obiettivo di creare un network che doni valore al panorama imprenditoriale del settore.

Takeoff Accelerator

Takeoff Accelerator si occupa di startup in ambito Aerospazio e Advanced Hardware. Situato all’interno di uno dei poli innovativi più attivi in Italia, le OGR di Torino, lavora con Startup costituite in Italia, o che desiderano aprire un’entità legale in Italia.

Quickload

Quickload è un programma intensivo di accelerazione di sei mesi per i team di sviluppatori di giochi. Punta a portare i progetti al livello successivo e supporta le startup attraverso l’esperienza di talenti dell’industria del gioco. Chi partecipa al programma ha accesso all’Investor Day, in cui le startup presentano le loro aziende a un pubblico selezionato di investitori, editori e stampa.

iStarter

Acceleratore composto da 100 business angel denominati Equity Partners. iStarter opera attraverso una rete di imprenditori e investitori esperti che forniscono mentorship, opportunità di networking e finanziamenti alle startup.

Techstars Transformative World Torino

L’accelerator è attivo dal 2020 sul territorio Torinese e si è ampliato in Techstars Transformative World Torino per le edizioni 2024 e 2025, sostenendo startup che hanno un impatto positivo sul raggiungimento degli obiettivi SDG.

Open Incet

Open Incet è il centro di Open Innovation della città di Torino. Un centro servizi per le pubbliche amministrazioni locali e per le città, che offre programmi di formazione, consulenza e advisory sui temi dell’innovazione sociale, delle nuove economie urbane e delle politiche pubbliche.

Environment Park

Environment Park è un parco tecnologico e di innovazione situato a Torino. Si concentra sulla promozione dell’innovazione e della ricerca nel campo della sostenibilità ambientale e delle tecnologie verdi. Environment Park fornisce una piattaforma per aziende, istituti di ricerca e startup che lavorano su soluzioni legate all’ambiente e allo sviluppo sostenibile. Il parco ospita aziende e organizzazioni che si occupano di energie rinnovabili, gestione dei rifiuti, monitoraggio ambientale e altri aspetti della tecnologia e dello sviluppo sostenibile.

Reale Lab 1828

Reale Lab 1828 è un hub di innovazione multisettoriale e internazionale interamente dedicato ad esplorare i trend e le strategie più rilevanti per il futuro dell’assicurazione e dei servizi correlati. È un’unità aziendale di Reale Group, con base a Torino, sempre alla ricerca di nuove idee.

Mamazen

Mamazen è uno Startup Studio che ha come obiettivo la creazione di startup di successo necessarie al mercato. Lo Startup Studio si basa su un metodo che industrializza il processo di creazione di startup riducendo il rischio. Mamazen è un venture startup builder, che costruisce startup con la logica di fare l’exit.

Djungle Studio

Djungle Studio è uno startup builder pronto a trovare nuove idee di business e a lanciare nuovi prodotti o soluzioni digitali.
Una vera e propria industria di startup! Ma anche un motore che valida continuamente idee di business, crea startup e ripete nuovi modelli di business con l’obiettivo di accelerare l’innovazione.

Vento

Vento è un progetto finanziato da Exor Ventures. Nato a Torino nel 2022 punta a trovare e sostenere i migliori founder attraverso venture building e investimenti.

Dpixel

Dpixel è una piattaforma di Corporate Innovation. Ha un programma di incubazione che comprende attività di mentoring (business plan, perfect pitch, etc…), incontri di business opportunity con le aziende del network e servizi di supporto dal punto di vista legale e fiscale.

Bioindustry Park

Nato nel 1998 ha l’obiettivo di favorire la nascita e la crescita di aziende innovative e di collegare il mondo delle imprese ai centri di ricerca e all’università. Il Bioindustry Park è incentrato sui settori delle scienze della vita e delle biotecnologie. Funge da polo di ricerca, innovazione e collaborazione tra aziende, istituti di ricerca e startup nei settori delle biotecnologie e delle scienze della vita.

StarBoost Company Creator

StarBoost Company è un Acceleratore che crea Ecosistemi di innovazione con Imprenditori, Advisor ed investitori early stage. Tutti gli aderenti a StarBoost Company Creator sono accomunati da esperienza nel mondo delle startup e dall’interesse a creare impresa attraverso la metodologia StarBoost.

Bio4Dreams

Bio4Dreams è una Business Nursery, un incubatore certificato di startup innovative in fase very early stage nelle Scienze della Vita, che aiuta persone a valorizzare i prodotti della propria ricerca scientifica. Valorizzano le startup e i relativi asset, dando loro solide basi e facilitandone il percorso verso il mercato.

Digital Magics

Digital Magics è un incubatore e acceleratore di startup e scaleup innovative. Ha sede a Milano ma è attiva anche su Torino. A Digital Magics piace costruire aziende innovative insieme ai talenti e ai giovani imprenditori, individuando le idee e trasformandole in imprese di successo.

Réseau Entreprende

Réseau Entreprendre Piemonte opera in tutta la regione proponendo alle neo imprese un accompagnamento gratuito. È la prima realtà a portare in Italia un modello internazionale di successo nei paesi in cui è presente da decenni. Sul territorio si presenta come player di riferimento per l’accompagnamento di neo imprese, anche grazie ad accordi e protocolli di intesa con realtà pubbliche e private operanti nel settore della creazione d’impresa.

A questo punto considera lo stato attuale della tua idea di business: ha bisogno di un ambiente caldo e solidale per essere “incubata e covata” o è pronta per la corsia preferenziale dell’acceleratore?

La decisione spetta a te, in base alle esigenze del momento e alle tue aspirazioni. Ricorda che spesso il successo non sta solo nella destinazione, ma anche nel percorso scelto per arrivarci.

Se la tua startup non è ancora stata mappata su Torino Tech Map entra nell’ecosistema dell’innovazione torinese.

Autore

Cristina Interliggi
Web Content Creator & SEO Copywriter

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner