Newsletter “Segnali di Fumo” → Iscriviti ora

DeepWay Xingtu, il camion elettrico a guida autonoma della cinese Baidu disegnato da una divisione della torinese Pininfarina

Il lavoro di Pininfarina Shanghai, nata nel 2010, ha dato forma a un mezzo pesante elettrico futuristico, efficiente e confortevole che potrebbe cambiare il mondo del trasporto commerciale su gomma.

La controllata DeepWay di Baidu, società cinese leader nell’intelligenza artificiale quotata al NASDAQ e colosso web che gestisce il principale motore di ricerca in lingua cinese al mondo, ha presentato Xingtu, un camion elettrico per il trasporto pesante che si avvale della guida autonoma completa con rilevamento a lungo raggio – oltre 1 km – grazie a 11 telecamere di bordo, un rilevatore a infrarossi, un radar a onde millimetriche e un sensore LIDAR. DeepWay, joint venture creata da Baidu e Lionbridge nel 2020, si occupa principalmente di sviluppo e produzione di mezzi pesanti a energia alternativa che offrono un’esperienza di guida smart nel settore del trasporto merci su gomma.

Il veicolo è stato disegnato da Pininfarina Shanghai, divisione cinese della prestigiosa azienda di design torinese, e sarà il primo camion smart ad alimentazione elettrica che sarà completamente sviluppato in Cina. I lavori allo sviluppo della guida autonoma utilizzata su DeepWay Xingtu sono iniziati nel 2013 e in questi anni l’azienda cinese ha condotto diverse sperimentazioni e test drive per un totale di 20 milioni di chilometri. Oltre alla guida autonoma, questa nuova applicazione su un veicolo per il trasporto di carichi pesanti aggiunge funzioni di trasporto intelligente, espandendo le applicazioni della guida autonoma all’industria e alle imprese.

Il contributo di Pininfarina è stato fondamentale per dotare DeepWay Xingtu di un design leggero che prevedesse una perfetta integrazione tra le batterie e il telaio e che riducesse notevolmente la resistenza aerodinamica del veicolo. L’altissima competenza tecnica con la quale è stato realizzato il progetto della casa di design torinese, caratterizzato da linee futuristiche ma eleganti, ha permesso di migliorare notevolmente la controllabilità, stabilità e sicurezza di questo autocarro pesante destinato al trasporto merci. Anche lo spazio interno è stato molto curato, dotando il DeepWay Xingtu di un abitacolo intelligente che prevede la presenza di spazi separati per la guida, il lavoro e lo svago del conducente, migliorando notevolmente l’esperienza lavorativa dei camionisti di lungo raggio. L’autocarro è anche dotato di un assistente vocale intelligente, infotainment touchscreen e sedili e letti ultracomfort.

I test di simulazione con il China Automobile Research Institute hanno mostrato che il design Pininfarina è riuscito a dare al veicolo un coefficiente di 0,35 in termini di resistenza aerodinamica, consentendo di ridurre il consumo energetico complessivo: la batteria da 450 kWh permette di trasportare, con un ciclo di ricarica, un carico completo di 49 tonnellate fino a 300 km di distanza, e può essere ricaricata completamente in un’ora. DeepWay ha anche sviluppato una soluzione di sostituzione rapida della batteria che permette di rifornire l’autocarro con un pacco batteria completamente carico in soli 6 minuti.

Matteo Piguzzi, Head of Design di Pininfarina Shanghai, ha commentato il progetto realizzato per Baidu: “Gli autocarri pesanti si stanno evolvendo rapidamente per adattarsi a un ambiente in rapida evoluzione in cui le nuove tecnologie consentono ai veicoli smart e connessi di aiutare in sicurezza il lavoro quotidiano. Il design sofisticato di DeepWay introduce un nuovo linguaggio avanzato, dove l’efficienza e l’aerodinamica lavorano insieme per creare una forma esterna iconica; gli interni integrano perfettamente tutte le nuove tecnologie in uno spazio molto moderno e confortevole, dove il viaggio si trasforma in una nuova esperienza intuitiva e fluida. Intelligente, connesso, premium ma pratico, DeepWay Xingtu ha un linguaggio di design puro e iconico, che segna il futuro di una nuova generazione di trasporti pesanti”.

Simone Tassi, Direttore Generale di Pininfarina Shanghai, ha aggiunto: “La fiducia di DeepWay in Pininfarina ha generato una partnership di successo. Essere supportati da Baidu e LionBridge offre a DeepWay un vantaggio intrinseco nella tecnologia di guida autonoma, nel trasporto merci e nella logistica, insieme a un team di professionisti esperti. Pininfarina, nei suoi oltre 90 anni di storia, ha creato bellezza senza tempo attraverso i suoi valori di eleganza, purezza e innovazione. Le due parti si sono unite per creare un modello di camion dalle linee pure, avveniristico e tecnologico, segnando una pietra miliare significativa per entrambe le società”.

Yunpeng Wang, Vice President and General Manager of Autonomous Driving Technology di Baidu, ha concluso: “Per raggiungere il successo commerciale la guida autonoma deve utilizzare una tecnologia avanzata che crei nuovi prodotti in grado di offrire la migliore esperienza possibile. Miriamo a creare valore in scenari di vita reale come il trasporto di persone, le consegne e i servizi per la vita. Questa nuova generazione di veicoli non è affatto solo un camion modificato, è un camion robot”.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Come lanciare un prodotto

Come lanciare un prodotto

Il lancio per una startup è un momento cruciale che non va sottovalutato ma nemmeno temuto, se affrontato correttamente.

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner