Audio e creatività: OGR Torino, Feat. Ventures e The Goodness Factory presentano Impulse

Due giorni di innovazione e talento, reinventando l'audio e la produzione di contenuti con tecnologie all'avanguardia

Nuova iniziativa per la rivoluzione dell’audio e della creatività: The Goodness Factory e OGR Torino insieme nel progetto Impulse, Future of Audio & Creators. Un’occasione unica per ridefinire l’audio e la produzione di contenuti, coinvolgendo talenti emergenti e startup, pronti a presentare la loro visione del futuro nell’hub dell’innovazione, OGR Tech.

L’obiettivo è chiaro: far dell’audio una leva di crescita tecnologica, esperienze digitali all’avanguardia e opportunità lavorative. Realizzato da Feat. Ventures, il progetto promette di potenziare e premiare le idee più innovative nel settore dell’Audio e della Content Creation, aprendo la strada al Venture Building.

L’iniziativa coinvolge anche _resetfestival, 2i3t e Music Innovation Hub, come parte integrante dell’ecosistema. I “Challenge Days” saranno l’anteprima della XV edizione di _resetfestival, un evento che si preannuncia ricco di innovazione e spunti interessanti.

Le sfide da affrontare sono quattro:

  1. Valorizzare i creator e migliorare la monetizzazione dei loro contenuti. Si punta a trattare i creator come vere e proprie imprese, favorendo così il loro successo finanziario. Come rendere i creator autosufficienti e permettere loro di monetizzare al meglio i propri contenuti?
  2. Migliorare l’interazione con il pubblico e la gestione dei diritti sui contenuti. Il copyright e l’autenticità dei contenuti sono spesso messi alla prova nel mondo dei contenuti live. Come superare queste sfide e rafforzare i rapporti tra creator, brand e pubblico?
  3. Sostenere i creator nell’approccio a nicchie di pubblico specifiche. I media di nicchia sono in costante crescita, ma come possono espandersi ulteriormente e costruire una base di utenti fedeli?
  4. Coniugare IA e creatività umana per il futuro. L’IA sta rivoluzionando la creazione di contenuti, ma quali saranno le possibili conseguenze e come affrontarle? Come supportare i creator e gestire le questioni legate al copyright?

Le candidature sono aperte fino al 29 settembre: si cercano persone audaci e competenti, pronte a creare un’impresa di successo e a generare un impatto positivo sulla società. Un’opportunità da cogliere al volo per chi ha voglia di fare la differenza nel mondo dell’audio e della creatività.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Condividi

Argomenti

Ultimi articoli

Collective Projects 2023-2024: un nuovo modello di open innovation

Collective Projects 2023-2024: un nuovo modello di open innovation

Iniziativa di Réseau Entreprendre Piemonte e Fondazione Compagnia di San Paolo con l’obiettivo di avvicinare startup, scale-up, PMI ed enti del terzo settore all’Open Innovation attraverso percorsi di collaborazione con team internazionali di studenti iscritti al secondo anno del programma di Bachelor in Management della ESCP Business School.

Risorse utili

Startup e GDPR (pt.3)

Startup e GDPR (pt.3)

Si conclude la nostra guida sugli adempimenti e gli obblighi da rispettare a proposito di privacy e utilizzo dei dati personali quando sviluppi e vendi i tuoi prodotti e servizi.

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner