Newsletter “Segnali di fumo” → Iscriviti ora

L’azienda aerospaziale torinese Argotec vincitrice del Premio dei Premi 2023

Un anno da protagonista dell'innovazione spaziale, grazie alle missioni per la NASA, e di riconoscimenti importanti, in vista di un 2024 ricco di nuovi progetti ambiziosi.

Argotec, azienda torinese specializzata in satelliti di piccole dimensioni e soluzioni innovative per l’aerospazio, si aggiudica il “Premio dei Premi” 2023, conferito dalla Fondazione Cotec con il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana. Questo prestigioso riconoscimento arriva a seguito della vittoria nel mese di settembre del premio “Imprese per l’Innovazione” di Confindustria, sottolineando ulteriormente l’eccezionale percorso di Argotec nel campo dello spazio e dell’innovazione.

Durante il processo di selezione, che ha coinvolto l’azienda per l’intera prima parte dell’anno, sono stati valutati diversi aspetti, tra cui l’innovazione di prodotto e di processo, la sostenibilità, la responsabilità sociale e il benessere del personale. David Avino, Amministratore Delegato e fondatore di Argotec, sottolinea con orgoglio: “L’innovazione è il faro distintivo della nostra attività, sia per i prodotti che per i processi.”

Avino sottolinea l’importanza dell’investimento continuo in ricerca e sviluppo, che ha permesso ad Argotec di sviluppare soluzioni tecnologiche spaziali all’avanguardia a livello mondiale. Tra i successi recenti, Avino menziona con entusiasmo il progetto LiciaCube, che ha immortalato l’impatto della sonda Nasa Dart con un asteroide a 11 milioni di km di distanza, diventando l’oggetto italiano ad aver raggiunto la massima distanza nello spazio e guadagnandosi il premio Missione dell’Anno 2023 conferito dall’American Institute for Aeronautics and Astronautics.

Il 2024 si preannuncia come un anno di significativi traguardi e nuovi inizi per Argotec. La società punta al completamento del Consiglio di Amministrazione internazionale, alla consegna del primo lotto di satelliti di osservazione della Terra per il programma Iride, all’operatività del nuovo SpacePark nei pressi di Torino e all’apertura della nuova sede produttiva a Largo, negli Stati Uniti. Argotec continua a solcare nuovi orizzonti, consolidando la sua posizione di leader nell’innovazione spaziale e contribuendo all’avanzamento della tecnologia a livello globale.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner