Newsletter “Segnali di Fumo” → Iscriviti ora

Mako e Navio, i robot per la chirurgia protesica di anca e ginocchio, ora in uso all’Ospedale Koelliker di Torino

La struttura ospedaliera è la prima in tutto il Piemonte ad utilizzare i due dispositivi, già utilizzati nei migliori ospedali del mondo.

Da alcune settimane all’Ospedale Koelliker di Torino, in corso Galileo Ferraris, le equipe dei dottori Andrea Losana e Gianmosé Oprandi, che si occupano di chirurgia per l’applicazione di protesi dell’anca e del ginocchio, hanno a disposizione Mako e Navio, due robot chirurgici già in uso nei migliori ospedali del mondo.

L’utilizzo di Mako e Navio rappresenta un grande passo avanti nell’ortopedia robotica. I due dispositivi permettono ai medici chirurghi la completa personalizzazione e la definizione del posizionamento esatto delle componenti protesiche, in base alle singole casistiche di ogni paziente. Questa avanguardia tecnologica permette ai medici l’ottenimento di risultati che finora sono stati irraggiungibili con gli interventi tradizionali. Entrambi i robot, prima dell’intervento producono dei modelli tridimensionali delle parti anatomiche da operare, a partire dalle TAC effettuate dai pazienti, che vengono poi utilizzati dai chirurghi per impostare con precisione tutti i parametri dell’intervento da effettuare.

L’ospedale torinese, vista la consolidata esperienza riconosciuta a livello internazionale nella chirurgia robotica, è diventato un centro di formazione per l’area dell’Europa meridionale, per trasmettere le competenze riguardanti l’adozione del robot Navio a tutti gli ortopedici interessati a formarsi sul suo utilizzo. Lo scorso 15 febbraio è stata anche organizzata una giornata di divulgazione e dimostrazione delle funzionalità del robot Mako con un’area allestita all’esterno dell’ospedale su un truck, in questi giorni in tour europeo, dove il pubblico ha potuto assistere e comprendere le potenzialità della chirurgia robotica grazie a una ricostruzione di una sala operatoria dove un’equipe chirurgica ha operato un osso finto con l’ausilio del robot.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Come lanciare un prodotto

Come lanciare un prodotto

Il lancio per una startup è un momento cruciale che non va sottovalutato ma nemmeno temuto, se affrontato correttamente.

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner