Newsletter “Segnali di Fumo” → Iscriviti ora

LMM Logistics, l’azienda torinese è 35esima al mondo per velocità di crescita

Nella Top 1000 di quest’anno del Financial Times l’Italia è per la prima volta il Paese con il maggior numero di presenze in classifica.

+ 192,6% nelle entrate nel quadriennio 2016-2019, con un tasso di crescita assoluto del +2.404%. Così LMM Logistics, con i suoi 15 mln € di ricavi nel 2020, ha scalato la classifica delle 269 italiane presenti nella FT1000 2021 del Financial Times, posizionandosi al 35° posto nella classifica assoluta.

L’azienda, nata 6 anni fa, lavora offrendo servizi per la logistica per il settore alimentare alla grande distribuzione organizzata nel centro-nord del nostro Paese. L’attività si sviluppa attraverso tre SBU che si occupano della gestione degli hub logistici e della loro interazione con i centri di preparazione dei prodotti, della gestione dei canali retail nei punti vendita e della gestione delle procedure di inventario e rifornimento degli scaffali. La forte crescita recente è stata possibile grazie allo sviluppo di un canale dedicato alla logistica per le piattaforme di spesa online, dovuta al repentino cambiamento nel panorama dell’offerta di questo tipo di servizi a causa dell’emergenza pandemica e al lockdown totale della primavera 2020.

Nonostante le attività prevalenti dell’azienda si svolgano nei locali di proprietà dei clienti – tra i quali ci sono insegne come Carrefour, Conad, Mercatò, Eurospin, Il Gigante e Crai – LMM Logistics ha investito 700.000 € nella predisposizione di 30.000 mq di magazzini di proprietà destinati sia alla gestione logistica dei canali e-commerce che a operazioni per garantire un corretto mantenimento della catena del freddo per i prodotti che lo richiedono.

Nella FT1000 di quest’anno l’Italia ha ottenuto per la prima volta il maggior numero di posizionamenti in classifica rispetto agli altri paesi, con aziende e startup operative nei campi dell’energia, dei viaggi, dei new media e del foodtech. Alcune delle altre italiane presenti sono Gellify al 37° posto grazie alla sua piattaforma di networking tra le startup e le aziende tradizionali, una delle principali software house al mondo in termini di download Bending Spoons al 79° e a seguire la startup di business travel BizAway all’88° e gli e-commerce Velvet Media e Brandon Group, rispettivamente al 201° e al 243° posto.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Come lanciare un prodotto

Come lanciare un prodotto

Il lancio per una startup è un momento cruciale che non va sottovalutato ma nemmeno temuto, se affrontato correttamente.

Segnalaci
le tue news

Se hai qualche notizia interessante sulla tua azienda o startup e vuoi darle risalto attraverso le nostre pagine compila il form per segnalarcela.

Ho una news succulenta per ToTeM

Trattamento dei dati

Main Partner
Logo Fondazione Compagnia di San Paolo
Logo di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Technical Partner