Startup Genome: dalla California per sviluppare l’ecosistema di Torino

26 Maggio 2021
L’organizzazione statunitense collaborerà con Intesa Sanpaolo Innovation Center e Compagnia di San Paolo per sfruttare il potenziale innovativo della nostra città.

Startup Genome è un’organizzazione californiana che si occupa di ricerca e consulenza politica che lavora a stretto contatto con governi, istituzioni pubbliche e private per aiutarle a indirizzare in maniera fruttuosa i loro sforzi a sostegno dello sviluppo e del progresso degli ecosistemi di startup. Opera in 40 paesi in tutti i continenti del pianeta con oltre 100 clienti e si occupa di redigere il Global Startup Ecosystem Report, la ricerca più completa e letta al mondo riguardante le startup.

L’obiettivo di Compagnia di San Paolo, Intesa Sanpaolo Innovation Center e Startup Genome è sostenere l’ecosistema delle startup, in rapida crescita di Torino. Nella nostra città, infatti, si sta sviluppando e rafforzando una rete di iniziative e di realtà di supporto allo sviluppo di nuove idee di business che sta attraendo interesse e talenti da tutta Italia e da tutto il mondo. A seguito di questa collaborazione la prossima edizione del report di Startup Genome includerà tra i casi analizzati anche le realtà più importanti e promettenti di Torino.

Per rafforzare il valore di questa iniziativa Marc Penzel, fondatore e presidente di Startup Genome, ha commentato: “L’ecosistema delle startup di Torino ha un potenziale incredibile per la creazione di una crescita economica sostenuta, sia a livello locale che nazionale. Siamo orgogliosi di sviluppare l’importante lavoro già svolto e di contribuire ad accelerare il percorso di Torino e la sua esposizione globale come hub tecnologico in rapida crescita”.

Infatti, grazie a questa partnership il grado di esposizione delle startup locali potrà aumentare offrendo una vetrina di rilievo nazionale e internazionale ai progetti del torinese, che comporterà anche notevoli benefici in termini di opportunità che potranno generarsi per le giovani imprese del nostro territorio. Maurizio Montagnese, Presidente di Intesa Sanpaolo Innovation Center ha dichiarato: “La collaborazione con un operatore internazionale come Startup Genome rappresenta un altro passo importante verso il riconoscimento di Torino come HUB centrale per l’innovazione. Ci aspettiamo che l’applicazione di uno standard comune per specifici KPI aiuterà l’intera comunità a contribuire ulteriormente al nostro impegno nella crescita dell’ecosistema locale”.

“La nostra Fondazione ha la missione di rendere Torino un hub internazionale per gli innovatori”, ha concluso Francesco Profumo, presidente di Compagnia di San Paolo. “Questa nuova partnership con Startup Genome è fondamentale per posizionare Torino nella mappa globale degli ecosistemi di startup, in linea con la nostra ambizione di attrarre nuovi investimenti, capitale umano di eccellenza e iniziative imprenditoriali che possano stabilirsi e prosperare nella nostra regione”.

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Condividi questo articolo

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Italian