1 mln € dalla Camera di commercio di Torino a sostegno dell’innovazione delle imprese torinesi

11 Maggio 2021
L’ente, attraverso i fondi del PID - Punto Impresa Digitale aiuterà le micro, piccole e medie imprese torinesi nella trasformazione digitale.

La Camera di commercio di Torino ha aperto un nuovo bando attraverso il quale assegnerà un totale di 1 mln € in forma di voucher a fondo perduto a sostegno di imprese impegnate nella transizione tecnologica in svariati campi: digitalizzazione, robotica, additive manufacturing, big data, blockchain, intelligenza artificiale, cybersecurity e molti altri.

Ogni impresa potrà ricevere un massimo di 10.000 euro e i voucher rivolti ad attività di tutti i settori a patto che la spesa venga destinata ad attività di consulenza e percorsi formativi, personalizzati in base alle esigenze del mercato di appartenenza.

Le micro, piccole e medie imprese con sede legale o operativa/produttiva nell’area metropolitana di Torino potranno richiedere il voucher attraverso domanda firmata digitalmente inviate attraverso un intermediario delegato esclusivamente tramite la piattaforma Web Telemaco, dal 19 maggio 2021 fino al 16 luglio 2021.

Dopo la fase di valutazione – durante la quale verranno considerate l’innovatività del progetto, la sostenibilità dal punto di vista ambientale, la coerenza con gli obiettivi presentati, la qualità degli strumenti adottati e la replicabilità – verrà pubblicata una graduatoria dei progetti ammessi e finanziati.

L’iniziativa intende favorire l’interazione e la collaborazione tra le realtà del territorio: per questo motivo le domande inviate dovranno prevedere al proprio interno una scheda progetto in cui sia in evidenza la partecipazione allo stesso da parte di una realtà territoriale scelte tra le appartenenti a una delle seguenti categorie:

  • DIH – Digital Innovation Hub
  • EDI – Ecosistema Digitale per l’Innovazione
  • Competence Center, centri di ricerca e trasferimento tecnologico, parchi scientifici e tecnologici, centri per l’innovazione, Tecnopoli, cluster tecnologici, ecc
  • Incubatori certificati
  • Fablab
  • Centri di trasferimento tecnologico
  • Startup innovative e PMI innovative
  • Istituti Tecnici Superiori (ITS)
  • Reti di impresa con soggettività giuridica

“Dal 2017 ad oggi attraverso il PID abbiamo finanziato l’innovazione delle nostre imprese erogando 240 voucher pari a oltre 2,2 mln €, che hanno generato investimenti complessivi per quasi 3,8 mln €”, ha ricordato Dario Gallina, Presidente della Camera di commercio di Torino. Nel periodo citato, il PID ha stanziato ulteriori contributi sul territorio per 1,5 mln € e organizzato 104 eventi formativi con un totale di 7.300 partecipanti. Nel corso del 2020 il PID ha elargito contributi sul territorio pari a 1 mln € e organizzato 72 webinar e iniziative formative che hanno coinvolto 2.700 persone.

“Oggi mettiamo sul piatto oltre 1 mln € per permettere soprattutto alle piccole realtà di avvicinarsi al mondo della digitalizzazione, trovando soluzioni efficaci e alla propria portata”, ha concluso Gallina, “la pandemia ha accelerato l’uso di nuove tecnologie in tutti i settori spingendo la necessità d’innovazione che rappresenta una strada irrinunciabile per una ripartenza immediata e una crescita duratura dopo questa crisi”.

(📷 © LaVoce Torino)

Autore

Luca Coppolella
Head of Content

Newsletter

Condividi questo articolo

Argomenti

Ultimi articoli

Risorse utili

Startup e GDPR (pt.3)

Si conclude la nostra guida sugli adempimenti e gli obblighi da rispettare a proposito di privacy e utilizzo dei dati personali quando sviluppi e vendi i tuoi prodotti e servizi.

Startup e GDPR (pt. 2)

Continua la nostra guida che ti porta alla scoperta di tutti gli adempimenti e gli obblighi da rispettare a proposito di privacy e utilizzo dei dati personali quando sviluppi e vendi i tuoi prodotti e servizi.

Startup e GDPR (pt. 1)

Scopri con questa risorsa come rispettare gli obblighi riguardanti la privacy e l’utilizzo dei dati personali quando sviluppi e vendi i tuoi prodotti e servizi.

Italian